• 9
    Shares

Dredd – La legge sono io è arrivato in Blu-Ray. Lo scorso mese CG Entertainment (distributore italiano di home video) ha prodotto 500 copie della famosa pellicola anni 90 con Sylvester Stallone. Noi di Fanacea, da buoni Action Boys, non abbiamo saputo resistere e ce ne siamo procurate due. Ecco la recensione dell’edizione Blu Ray in tiratura limitata.

Il film

Non vi mentirò, Dredd – La legge sono io (in originale Judge Dredd) – da non confondere con Dredd del 2012 – non è un capolavoro, ma ciò non gli ha impedito di diventare un cult action. Tratto da un violentissimo fumetto degli anni ’70, Dredd è ambientato in un futuro post apocalittico nel quale la popolazione, confinata in megacities, deve sopravvivere alla criminalità più brutale; un mondo nel quale l’unica risposta alla violenza dilagante è un corpo di polizia i cui membri sono investiti del potere di giudice, giuria e carnefice: i giudici.

Stallone è il Giudice Dredd

L’edizione Blu-Ray

La rimasterizzazione di Dredd in HD dona una nuova giovinezza soprattutto a quei momenti in cui gli effetti visivi, ormai vecchiotti, prendono il sopravvento. L’audio italiano DTS HD Master 5.1 è solo discreto, nulla in confronto alla traccia in originale, decisamente superiore per profondità e qualità.
Per il resto si tratta di una normale edizione: gli unici extra infatti sono un trailer ed un estratto televisivo d’epoca di pochi minuti in risoluzione molto bassa. All’interno della confezione troviamo un foglietto con 5 curiosità sul film che arricchiscono la visione di alcuni dettagli molto interessanti.

cover di Dredd blu-rayretro della cover di dredd in blu ray interno della cover di dredd in blu ray

CG Entertainment “Start Up”

La mancanza di un’edizione in HD di Dredd fino ad oggi era una grave mancanza, ma essendo un prodotto “per appassionati” d’annata sarebbe rimasto tale se non fosse per l’iniziativa “Start Up” di CG Entertainment. Questa iniziativa con la casa distributrice porta nuove speranze ai fan di film dimenticati o agli appassionati del cinema indipendente che altrimenti non potrebbero gustarsi i loro film preferiti in una buona versione home video.

Conclusione

Rivedere un giovane Stallone che sbraita “Io non ho infranto la legge. Io sono la legge” non ha prezzo ed ancora più impagabile è vedere Diane Lane ai bei tempi (mannaggia a lei) stretta in una tutina aderente. Essendo privo di extra purtroppo la longevità del divertimento si limita ai 96 minuti di film ma ricordiamo che questa è un’edizione prodotta per sole 500 persone, un’edizione che non avremmo potuto vedere se non fosse per lo spirito di iniziativa di CG Entertainment.

Diane Lane in Dredd

Grazie di esistere

 

Abbiamo molto apprezzato l’idea di includere nella confezione “5 cose che non sapevi su Dredd” perché rende l’esperienza più stimolante e permette a tutti di scoprire curiosità sul film. Voi lo sapevate che i costumi sono stati disegnati da Versace e che i The Cure hanno composto un brano della colonna sonora? A me queste cose fanno impazzire.

Quello che ci auguriamo è che da iniziative come questa si possa, con l’aiuto dei fan, dare vita ad altre edizioni speciali o rimasterizzate di pellicole che altrimenti non vedrebbero mai la luce. È lodevole che una casa di distribuzione decida di assecondare il desiderio degli appassionati e a noi questo piace. Intanto la pagina con le prossime iniziative CG Entertainment la trovate qui.

HAIL FANACEA!


  • 9
    Shares