Giochi e videogiochi

Iniziare a giocare a Commander MTG4 min read

Apr 5, 2022 3 min

Iniziare a giocare a Commander MTG4 min read

Reading Time: 3 minutes

Parliamo ancora una volta di Magic e in particolare di come iniziare a giocare a Commander (EDH (o Commander), il formato multiplayer free for all con mazzi da 100 carte tutte diverse tra loro. Parliamo di spell ciccionissime e botte da orbi e lo facciamo per dirvi che se volete finire in questo vortice o trascinarci qualcuno, questo potrebbe essere un buon momento.

Damnation art

Formato Commander

Magic Arena, il gioco online ufficiale, purtroppo ci propone solo dei surrogati temporanei del formato, oltre ad assicurarsi la minore interazione possibile tra i giocatori, utile quindi solo per imparare regole e meccaniche. Questo formato crea un clima sereno, adatto ai novizi, che possono amabilmente scherzare e divertirsi mentre si prendono figuratamente a schiaffi in faccia. Questo perché è tendenzialmente meno competitivo dei formati 1vs1 in cui ogni minimo errore può essere fatale. Giocando in quattro difficilmente lo sbaglio di un solo giocatore può mettere fine alla partita (non sto parlando con voi giocatori di cEDH, voi siete la rovina del formato!)

Mazzi Introduttivi del Commander

Una delle preoccupazioni di qualcuno alle prime armi potrebbe riguardare la difficoltà di montare un mazzo da 100 carte tutte diverse, ma qui la cara e vecchia Wizzy viene in nostro soccorso (pura avidità, non fraintendetemi) con gli ormai frequentissimi mazzi precostruiti. Questi deck pronti all’uso sono un ottimo punto di partenza: semplici da giocare, economicamente gestibili (25-30€ circa) e nemmeno tanto scarsi. Certo, non sono mazzi top tier ma per spenderci soldi su tranquilli che c’è sempre tempo e comunque in quanto formato Free for All tende ad autobilanciarsi: ci si coalizza per menare chi è in testa, lasciando a chi è rimasto indietro la possibilità di recuperare.

Mazzi Commander Precostruiti

Mazzi precostruiti commander

Soldi, soldi, soldi. Come risparmiare giocando a Commander

Ora arrivano le note dolenti perché Magic non è un hobby per poveri e le carte per Commander che fino a 5-6 anni fa costavano una miseria ora stanno salendo a dismisura nonostante le ristampe della Wizard (sempre a scopo di beneficenza naturalmente). Perciò montare un mazzo da zero o fare upgrade ai mazzi precostruiti può rivelarsi piuttosto oneroso. Resta da decidere se vendere gli organi, tenersi i mazzi prefatti oppure parlarne con il proprio playgroup. Chi non partecipa ai tornei può: usare delle proxy (stampe fatte in casa delle carte), fissare un budget per i mazzi oppure decidere col playgroup il power level dei mazzi così da giocare partite più bilanciate. Se proprio siete dei taccagni maledetti chiedete ai vostri amici di prestarvi un mazzo, se giocano da almeno due mesi sicuro ne hanno più di uno.

bankrupt in blood art

Secret Lair

Non siete ancora convinti? Bene, la Wizard ha deciso di fare una pira con la decenza che le era rimasta e bruciare tutto, avviando collaborazioni con ogni film, serie tv e videogioco per fare dei mini set di carte a tema: quindi ora abbiamo le carte dei My Little Pony, di Rick e Morty, di The Walking Dead, di Fortnite, di Street Fighter e del fottutissimo Gozzilla! Che dire, almeno ora avete una scusa in più per iniziare a giocare o convincere i vostri amici.

Secret Lair

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni