Magic the Gathering – Il Commander sta Morendo

Abbassate torce e forconi, che vi vedo già: in fila a gridare che Magic non è mai stato così popolare e che il Commander tra tutti è il formato più giocato. Lo so, lo so, eppure proprio questo ne sta uccidendo lo spirito. Un po’ come quando vedete Terminator Genisys e capite che forse era il caso di fermarsi finché si era in tempo.

UN FORMATO DIVERTENTE PER I POVERI

Il Commander (o EDH) è un formato casual multigiocatore creato dai fan (e già questo dice molto), parliamo quindi di un formato da giocare in allegria tra amici mentre si ride e si scherza, non di un duello da Regno delle Ombre per la propria anima. Questo è l’aspetto del Commander che mi ha catturato fin da subito: partite giocate in un’atmosfera scherzosa senza la pressione del Modern in cui al turno 3 rischiate di aver già perso. Questo non vuol dire che ognuno non cerchi di vincere, semplicemente se perdete siete contenti lo stesso perché vi siete divertiti.

Tutto questo è ciò che il Commander sta perdendo negli ultimi anni.

COMMANDER IS THE NEW MODERN

Commander Competitivo è un ossimoro, come se un amico vi invitasse ad un’amichevole partitella di calcetto in cui chi perde finisce all’inferno. Eppure qualcuno ha pensato fosse una buona idea, e ha creato il cEDH con curva di mana bassissima, in cui si chiude a turno 2-3. Nessun problema se non fosse che i due formati si stanno avvicinando sempre più. Con il diffondersi del Commander, la Wizard ha pensato bene di stampare carte rotte con costi di mana bassi e versioni molto più efficaci di carte che si usavano già. “Fantastico!” direte voi, un cazzo proprio. Con questa manovra i giocatori hanno spogliato i propri mazzi delle carte meno ottimali a cui magari erano affezionati per sostituirle con quelle più rapide forti, trasformando un’allegra partita casual in un duello a chi spara per primo, con il risultato che chi perde (quindi 3 giocatori su 4) non si sarà divertito granché visto che se va bene avrà giocato 2 o 3 turni.

Ora è diventato impossibile giocare quelle carte a costo alto che tanto vi piacciono anche se non chiudono il game, è diventato inutile l’aspetto politico del gioco, fare alleanze per salvare un giocatore o fermarne un altro, quindi vi chiedo: che cosa è rimasto?

MALEDETTI SOLDI, HANNO ROVINATO IL META

Quando ho iniziato a giocarci (si parla di diversi anni fa), il Commander  era un’alternativa economica a formati molto costosi come Modern, Legacy, Vintage ecc, in cui se volete essere competitivi dovete vendere un rene e ipotecare l’altro. Pensate che all’epoca una Phyrexian Arena si trovava tranquillamente a 1€, ora di media sta a 6-7€; vi lascio immaginare quanti reni vi servano adesso per fare lo stesso mazzo. Negli ultimi anni l’EDH si è diffuso diventando il formato più giocato in assoluto, è facile immaginare le conseguenze: la domanda ha aumentato i prezzi, e la sconfinata cupidigia della Wizard ha fatto il resto, creando carte overpowered in Commander che spingessero i giocatori a spendere, spendere, SPENDERE!!! Non si può negare che questo abbia portato anche alla ristampa di vecchie carte, che ne ha abbassato considerevolmente il prezzo, ma tutto sommato il bilancio resta negativo per i giocatori.

INSPIRING CALL

Mi rivolgo ora a voi giocatori casual, che come me si stanno trasformando in qualcosa di orribile da cui sarà difficile tornare indietro, fermatevi! Pensate a cosa vi ha fatto innamorare di questo formato, che fosse il tono cazzaro delle serate, la possibilità di hardcastare un Rise of the Dark Realms solo per la soddisfazione di averlo fatto, l’essere salvati da uno Swords to Plowshares di un altro giocatore, le stronzate dette tra una risata e l’altra… Chiedetevi se c’è ancora, e se non è così boicottate questa corsa al progresso: al diavolo l’efficienza a discapito del divertimento. Cacciate nei mazzi quello che vi fa divertire, non quello che vi fa vincere, quello che permette l’interazione con gli altri, non quello che chiude tutti al turno due, mettete le carte che avete a cuore anche se non vi faranno sempre vincere, perché alla fine sarete comunque contenti di aver hardcastato un panzone enorme con Travolgere e Indistruttibile e aver seminato il panico nei vostri avversari per qualche turno.

Ditemi se anche voi state riscontrando lo stesso o sono solo un pazzo conservatore accecato dall’incapacità di vincere un game se non rubandolo con un rapido colpo di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.