Venom: 7 cose che non sapevi

venom il film. 7 cose che non sapevi

Oggi, per celebrare l’uscita in DVD e Blu-ray di Venom, noi di Fanacea vi raccontiamo 7 cose che molto probabilmente non sapete sul film con protagonisti Tom Hardy ed il simbionte più amato dei fumetti.

Tom Hardy è il vero venom

TOM HARDY: VENOM DENTRO E FUORI

Venom era veramente nella testa di Tom Hardy. L’attore infatti ha registrato tutte le sue battute con la voce di Venom durante la pre-produzione del film. In questo modo durante le riprese, quando Eddie comincia a parlare con Venom, l’attore poteva veramente sentirne tramite un auricolare. Tom Hardy quindi stava veramente dialogando con se stesso, questo ha permesso all’attore di rendere così credibili i litigi con l’affamatissimo simbionte. Tom Hardy aveva già sperimentato questa tecnica durante le riprese di “Legend” in cui interpreta due gemelli.

bane e venom

IL RETAGGIO DI BANE

È curioso come Tom Hardy nella sua unica altra interpretazione supereroistica fosse già legato a Venom. Nel terzo capitolo del Cavaliere Oscuro infatti Tom Hardy ha interpretato la nemesi di Batman “Bane”. Nei fumetti di Batman la fonte della superforza di Bane viene da un siero che è costretto ad assumere. Quel siero miracoloso prende il nome di Venom. Il Venom, oltre alla super forza lo rende resistente ai danni fisici ed alla fatica rendendolo semi-invulnerabile. Allo stesso modo di Eddie Brock con il simbionte, anche Bane finisce per diventare dipendente dal suo Venom.

John Jameson in venom

DALLO SPAZIO CON AMORE

L’astronauta che sopravvive allo schianto dello shuttle è John Jameson, il figlio di J. Jonah Jameson (editore del Daily Bugle e principale oppositore di Spider-Man). Quello che non sapete è che durante le sue numerose esplorazioni spaziali, John diventò l’ospite di certe spore spaziali in grado di renderlo più grosso, forte e resistente. Successivamente diventò l’uomo-lupo quando una pietra lunare si fuse con il suo corpo (in maniera molto simile ad un simbionte). Lo spazio a quanto pare è pieno di cose che cercano casa, anzi, ospiti.

life. il prequel mai confermato di venom

Life: IL PREQUEL MAI CONFERMATO

All’uscita del primo trailer di Life: Non oltrepassare il limite alcune scene da stock, che comparivano anche in Spiderman 3, convinsero molti che si trattasse di un prequel di Venom. La storia parla infatti di un gruppo di scienziati che scopre una forma di vita aliena la quale cerca di liberarsi violentemente. Nonostante la teoria sia poi stata smentita dai produttori del film le analogie rimangono molte: l’origine spaziale del mostro, il fatto che “Life” è anche il nome della fondazione scientifica che scopre e raccoglie i simbionti in Venom, il caratterino tutto pepe della creatura per non parlare della scena finale di Life (guardatelo). Se non bastasse sappiate che entrambi i film sono prodotti da Sony. Noi di Fanacea diciamo solamente “Peccato”.

she venom confronto tra fumetti e film

SHE VENOM L’ANTI-EROINA

Nel film Anne (Michelle Williams) diventa l’ospite di Venom per salvare il simbionte e riportarlo da Eddie. Nella scena del salvataggio la ricopre dandole una nuova forma: She Venom. She Venom nasce nei fumetti, spinta a vendicarsi chi le aveva fatto male, Anne cade in una spirale di violenza incontrollabile arrivando perfino ad uccidere. È qui che Eddie, preoccupato per la dipendenza di Anne dal simbionte, costringe Venom a tornare con lui scioccato dal comportamento di Anne. Dichiaratasi innocente Anne dà la colpa al simbionte ma Eddie se ne va rivelandole che il simbionte non può costringere il suo ospite a fare qualcosa che non desideri veramente.

Carnage Woody Harrelson in Natural Killers

 

Woody Harrelson è carnage e mikey knox

CARNAGE, ASSASSINO NATO

Woody Harrelson Interpreta Carnage nella scena finale di Venom. Carnage nei fumetti è una parte malvagia di Venom che si separa da esso per unirsi ad un pericoloso maniaco omicida di nome Cletus Kasady. Kasady userà i suoi nuovi poteri per seminare una scia di morte e violenza assieme al suo ospite omicida. Quello che forse non sapete è che il ruolo che ha reso famoso Woody Harrelson all’inizio della sua carriera è proprio quello di un serial killer di nome Mickey Knox nel film “Assassini Nati” di Oliver Stone. Se proprio volessimo fare i complottisti il padre dell’attore fu  indagato per 3 omicidi ed infine condannato all’ergastolo per l’assassionio di un giudice.

venom, curiosità, collegamenti e easter eggs

MULTIVERSI PARALLELI

Oltre a quelli di cui abbiamo già parlato esistono numerosi altri collegamenti con i film di supereroi. La prigione che Eddie visita a fine film è la St. Quentin Prison, la stessa vista in Arrow nota come Penitenziario di Iron Heights. Quando Eddie parla della debolezza del simbionte al suono Eddie la paragona alla kriptonite, il famoso minerale verde che indebolisce Superman. Sempre nella scena finale del carcere, Eddie Brock è scortato alla cella da una guardia interpretata da Wade Williams, quelli tra voi che sono malati di serie TV lo avranno riconosciuto perché Williams è stato la guardia della prigione di Prison Break. Quindi o Wade è lo stesso personaggio oppure ha proprio la faccia da secondino. 

Infine per completare i collegamenti con altri “Universi” o meglio Galassie Lontane Lontane una Chicca da veri supernerd. Nel film Anne sta seguendo a livello legale Carlton Drake, proprietario della Life Foundation, interpretato da Riz Ahmed. Non è quindi da stupirsi se tra le sue mail di Anne ce ne fosse una di Drake no? Se invece ad inviarle una mail fosse stato un certo Bodhi? A nessuno viene in mente un’altro personaggio interpretato proprio da Riz Ahmed con questo nome?

Venom ha incassato ben 855 milioni di dollari nel 2018 posizionandosi al sesto posto nella classifica subito dopo Aquaman. Se volete recuperare il film lo trovate qui: Venom (2018) Blu-ray DVD Steelbook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.